www.francescoceccarelli.euBoni  by Francesco

 

 

dalla A alla Z Alve Amcor Aplimont Arin Arrarex Bruni Campeona Celp Chic Co-Fer Comocafe D.P. Ducale Elektra EMI Errebi Euro Lucres Fabar Faema Fear Gaggia Gaggia espanola Giubel Italianstyle Jata la Cara La Cimbali La Pavoni La San Marco La Santcarlo Little Marcfi Micron Express Mignon Nacional Nea Lux Neowatt Olympia Pedretti Radaelli Raymond Rok (Presso) Sama Somac Torino Vemacc Wunder Zacconi Zerowatt

 

 

 

 

 

Home Le mie caffettiere I miei macinini I miei pressini Statistiche Link News Faidate/ricambi Contatti

 

 

 

 

 

La Little  è stata prodotta negli anni  '80 dalla  G. Boni di Forlì.  Ne esistono due modelli.

Esteticamente gradevole e di buona fattura, rappresenta l'evoluzione della Caravel Ursula,  prodotta dalla Giubel di Correggio. E' a caldaia aperta, con resistenza ad immersione e gruppo derivato dalla Caravel ultimo  modello, caratterizzato dal pistone privo di guarnizioni. Rispetto alla Caravel Ursula non ha parti in plastica ma solo in lamiera verniciata o acciaio inox.

Il pimo modello era prodotto in tre versioni: senza termofusibile, con termofusibile e con termostato regolabile.

Il secondo modello ha la leva posta lateralmente,  con diametro del gruppo e del portafiltro maggiorato rispetto al precedente modello.

Sono abbastanza rare.

    Schede descrittive    
  Little

v.1.0

modello con termofusibile
  Little

v.1.1

modello con termofusibile
  Little

v.1.2

  modello analogo al precedente con termostato regolabile
  Little

v.2.0

modello con leva laterale e gruppo e portafiltro modificato
  Little

v.2.1

modello con termostato regolabile e tubo vapore

 

 

 

© 2011 Francesco Ceccarelli. Tutti i diritti riservati.
E' vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione.