www.francescoceccarelli.eu

LA PAVONI PROFESSIONAL

versione 1.0 - marzo 1977

 

Questa macchina, commercializzata dalla Pavoni con data Marzo 1977 (resistenza datata 12/76), un modello di transizione dalla Europiccola alla Professional.

Nasce con l'intenzione di proporre un modello pi evoluto di Europiccola, con l'introduzione del pressostato e del manometro.

La resistenza priva di fusibile di protezione e si avvita direttamente sulla caldaia.

 

 

Per dare spazio al pressostato, la base viene rialzata di qualche millimetro e la caldaia viene allungata di 2 cm per dare l'idea di un modello differente.

 

Tale modifica impatta anche sul vetro livello che si allunga di 2 cm, cos come il tubo di pescaggio dell'acqua.

 

L'interruttore viene spostato in avanti per problemi di spazio.

 

 

Nasce cos un modello ibrido con alcune caratteristiche fuori standard, come il vetro del livello, che verranno fortunatamente messe in discussione rapidamente evolvendo nel giro di pochi mesi verso una nuova versione di Professional come lo conosciamo adesso.

 

Il suo acquisto stato abbastanza fortuito,  il prezzo non era invitante e non era facile intuire che era qualcosa di speciale.

 

Il filo non era originale e lo stato della cromatura in cattive condizioni per cui stato necessario smontarla completamente.

 

L'unico problema stato reperire il vetro livello fuori standard (15 cm invece di 13 cm) ma fortunatamente risultato compatibile con quello della Elektra MCL.

 

DETTAGLI

 

      

 

2015 Francesco Ceccarelli. Tutti i diritti riservati.
E' vietato riprodurre il contenuto di questo sito senza autorizzazione.